Agosto 14, 2020

Perché viaggio in tram

Lo ammetto, ho un debole per i tram.

La mia passione per i viaggi in tram deriva dal mio amore per i mezzi pubblici per esplorare i centri urbani, con i tram che offrono una delle migliori prospettive poiché tutti i viaggi sono fuori terra.

Inoltre, in molte città i tram risalgono a 100 o più anni fa, dando una sbirciatina al passato storico di una città. Le vecchie tracce sono in genere un po 'lente e tortuose in più quartieri, fornendo una visione reale del carattere di una città.


In giro per il mondo

Mentre stavo frugando nell'interweb, sono rimasto sorpreso da quanti paesi hanno ancora sistemi di tram funzionanti.

Controlla:


  • Africa - 7 città in 3 paesi: Egitto, Marocco e Algeria
  • Nord America - 17 città in Canada e negli Stati Uniti, oltre a Città del Messico
  • Sud America - L'Argentina ha gli unici sistemi di tram in Sud America, con due moderni tram, una breve linea di collegamento a Buenos Aires e una linea ancora più recente a Mendoza, inaugurata nel 2012.
  • Europa - Un sacco di città in 30 paesi, compresi sistemi estesi nel Regno Unito, Russia, Romania, Germania e Francia = viaggiare in tram al suo meglio!
  • Asia-Pacifico - Più di 32 città in 10 paesi, tra cui Australia, Nuova Zelanda, Cina, India, Kazakistan, Uzbekistan, Corea del Nord e Giappone

Giri città preferiti

Mentre i tram sono integrati nei centri urbani di tutto il mondo, tre sistemi in particolare mi tirano le corde del cuore, tra cui:

San Francisco


Costruito nel 1878, San Francisco attualmente ha solo una linea di tram che corre lungo l'Embarcadero (da non confondere con le famose funivie della città o con il sistema MUNI della metropolitana leggera). Quello che mi piace di più del sistema è che adotta tram da tutto il mondo, con il luogo di nascita di ogni auto orgogliosamente mostrato. Ogni volta che passa un tram, mi sforzo di vedere da dove proviene: Baltimora, Città del Messico, Giappone. La mia preferita è una delicata versione arancione vetrata di Milano.

Melbourne

Costruito nel 1884, è attualmente la più grande rete tranviaria urbana del mondo con 250 chilometri di binari (poco più avanti di San Pietroburgo a 240 km e Berlino a 190 km). Ancora meglio è che i locali usano il sistema come principale forma di trasporto, con oltre 182 milioni di passeggeri all'anno. Ricordo ancora con affetto di aver saltato il tram per St. Kilda per fare colazione e curiosare tra i negozi.

Hong Kong

Mentre vivevo a Hong Kong nei primi anni '90, prendevo il tram per il mio quartiere di Happy Valley. E nei fine settimana i miei amici e farebbero una gita in cima all'isola di Hong Kong tramite il Peak Tram per godersi il panorama. Costruito nel 1888, il sistema offre un doppio piacere poiché ogni tram è a due piani.

Qual è la tua città del tram preferita?



Ajeje Brazorf e il controllore (prima parte) - Tre uomini e una gamba di Aldo Giovanni e Giacomo (Agosto 2020)