Gennaio 26, 2021

Fai attenzione a Dingoes, Sharks e Saltwater Crocs sull'isola di Fraser

Fraser Island ospita circa 150 persone dingo - Il cane selvatico australiano. Questi animali possono diventare aggressivi (un bambino di 9 anni è stato ucciso nel 2001) e non devono essere avvicinati o nutriti. L'alimentazione dei dingo comporta una multa di $ 250 e tutto il cibo dovrebbe essere assicurato (in veicoli o scatole di alimenti) quando incustodito.

Nuoto nell'oceano non è raccomandato a causa di entrambi surf pericoloso condizioni e il numero di squali che abitano le acque (Indian Heads è un allevamento di squali).

Guidare in sicurezza sulla sabbia e obbedire al Limiti di velocità - la spiaggia è classificata come autostrada, quindi la polizia eseguirà controlli di velocità e test del respiro per i conducenti. Il limite di velocità sulla spiaggia principale è di 80 km / he su piste di sabbia soffice 35 km / h.

A causa del clima temperato, coccodrilli d'acqua salata siamo normalmente non presente all'interno dei corsi d'acqua di Fraser Island. Tuttavia, in rare occasioni, i singoli coccodrilli d'acqua salata (per motivi sconosciuti, forse controversie territoriali o persino il riscaldamento globale) nuotano verso sud e trovano le mangrovie di Fraser Island ricche di oggetti da preda (gli squali Barramundi e Bull sono tra i piatti preferiti di questa specie) e poco competitivi . Questo è MOLTO raro e quasi sconosciuto, ma è stata confermata la presenza di un grande (4 metri) coccodrillo maschio di acqua salata. Questa è un'informazione importante sia per i viaggiatori che per Fraser Island (poiché il nuoto è un'attività popolare e solitamente sicura) sia per la sopravvivenza del coccodrillo (i mangiatori di uomini vengono solitamente colpiti).