Luglio 4, 2020

Skeleton Coast Road Trip: uno dei più solitari e bizzarri

Per quei viaggiatori attratti da a avventura su strada in una parte selvaggia e inospitale del mondo, La costa scheletrica della Namibia in Africa deve essere vicino all'inizio dell'elenco "da fare".

È una delle terre selvagge costiere più belle e insolite nel mondo.

Ho guidato molte strade famose e strade panoramiche e la Skeleton Coast è lassù nei miei 5 migliori roadtrip classici.


Il nome Skeleton Coast sembra essere stato coniato negli anni '30 con la scomparsa di un aereo che cercava di battere il record solista in volo da Londra a Città del Capo, ma la perdita di navigazione su questa costa pericolosa era iniziata molto tempo prima e numerosi relitti sono sparpagliati lungo le spiagge e gli approcci rocciosi verso la costa. Una descrizione descrive il Skeleton Coast come "Triangolo delle Bermuda in Africa", dove un'arida aria del deserto si scontra con la corrente di Benguela, un flusso di acqua ghiacciata che porta a nord dall'Antartide. Una coltre di nebbia si trova permanentemente lungo la costa, rendendo impossibile la navigazione, confondendo i marinai con temperature nettamente non tropicali.

Puoi ottenere mappe dei vari relitti, molti che giacciono come scheletri arrugginiti sulle spiagge.

Tuttavia, l'aria salmastra corrosiva presto riduce a zero i telai scheletrici e pochi ne valgono la pena faticosa escursione sulle dune vedere. Winston, South West Sea, Atlantic Pride, Luanda e Suiderkus sono solo alcune delle navi che incontrarono la loro fine sulle spiagge della Skeleton Coast.


Si può solo immaginare il terrore degli equipaggi delle navi sbarcati a terra, rabbrividendo in attesa di soccorso su una delle coste più ostili del mondo.

Il Strada costiera o D32, corre dalla vecchia città coloniale tedesca di Swakopmund a circa 300 km a nord fino al piccolo insediamento di Terrace Bay. A nord dell'insediamento di Cape Cross, (il sito dello sbarco più a sud in Africa da parte di un europeo, quando Diego Cao sbarcò qui nel 1485) il Parco nazionale della Skeleton Coast comincia. Si entra da sud dalla porta Ugabmund sul fiume Ugab circa 200 km a nord di Swakopmund. C'e 'un biglietto d'ingresso di circa $ 15 a persona.

L'ultimo ingresso è alle 15:00 ogni giorno per consentire ai veicoli di percorrere le due ore / 120 km in auto verso l'Eastern Gate a Springbokwasser (o viceversa se viaggi da nord / est a sud). Tieni presente che di solito non è consentito entrare ed uscire dallo stesso cancello. I veicoli sono registrati all'entrata, quindi il personale di ciascun cancello deve riconciliare il numero di veicoli in entrata e in uscita. Se i conducenti potessero uscire da entrambi i cancelli, ciò potrebbe creare confusione sul fatto che un veicolo fosse ancora nel parco. Non è consentito guidare motociclette sulla costa.


Tutto ciò può sembrare un'eccessiva cautela, fino a quando non considererai ciò di cui ci stiamo occupando nel guidare la Skeleton Coast. Il nome dice tutto.

Il disco sarà probabilmente uno dei più soli e più strani che tu abbia mai intrapreso.

Vedrai pochi altri veicoli mentre guidi su una strada piena di sale, con sabbia turbinante che si sposta sulla strada e una luce strana che fa sì che il cielo, il mare e l'orizzonte si confondano in un effetto simile a un miraggio. Quando ho guidato, la sensazione di isolamento e vulnerabilità è stata aumentata dal fatto che avevo fatto saltare in aria una gomma, quindi ho dovuto impiegare la mia scorta. Ho quindi dovuto percorrere 200 miglia di terreno ostile senza spazio per errori sotto forma di un'altra foratura!



Halloween Special: H. P. Lovecraft (Luglio 2020)