Agosto 14, 2020

Machu Picchu - Il più grande sito antico sulla Terra?

Chiediamo spesso ai nostri viaggiatori di raccontarci la destinazione dei loro sogni. Più frequentemente, rispondono raccontando come sognano un giorno di visitare la mitica cittadella Inca di Machu Picchu!

Non sorprende, dato che Machu Picchu è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Che cos'è Machu Picchu?

Situato in cima alle montagne andine (2430 metri), a nord-ovest della città di Cusco, si ritiene che Machu Picchu sia stato costruito per l'imperatore inca Pachacuti. La cittadella fu costruita intorno al 1450 d.C. e abbandonata dagli abitanti Inca circa 100 anni dopo durante la conquista spagnola. Coprendo non più di 5 miglia quadrate, questo sito era una piccola ma potente città nell'Impero Inca. Nonostante la sua relativa giovinezza, gli storici ritengono che questo sito abbia percorsi sacri risalenti a tempi molto più remoti.


Machu Picchu è costruito con blocchi di pietra di granito di cava, tutti accuratamente scolpiti e intagliati insieme senza malta. Questo stile di costruzione è noto come 'bugnato' ed è ampiamente riconosciuta come un'incredibile soluzione ingegneristica che riduce significativamente gli effetti di frequenti terremoti.

Gli Incas erano ingegneri e artigiani superbi, ma rimane in qualche modo un mistero il modo in cui trasportarono effettivamente le pietre da 50 tonnellate fino alla cima della montagna. È un mistero che capirai veramente solo quando lo vedrai da solo!

Come è stato scoperto?

Machu Picchu rimase da scoprire nel mondo esterno fino al 1911 quando un esploratore americano (Hiram Bingham) camminò per la cittadella invasa. Quando il suo gruppo è arrivato per la prima volta, c'era poco di cui eccitarsi. Ma un ragazzo che vive nel sito ha scortato Bingham verso le caratteristiche sorprendenti di Machu Picchu che conosciamo e amiamo oggi.


Nelle stesse parole di Bingham, è stato accolto da "Uno spettacolo inaspettato, un grande volo di terrazze in pietra magnificamente costruite, forse un centinaio di esse, ognuna lunga centinaia di piedi e alta 10 piedi ... Improvvisamente mi sono trovato di fronte a muri di case in rovina costruite con la migliore qualità di pietra Inca". Nonostante il sito sia stato ricoperto di vegetazione, Bingham riuscì comunque a distinguere le pareti di granito bianco che erano "squisitamente montate insieme". La visione iconica della civiltà Inca per cui Machu Picchu è diventato così famoso.

Com'è oggi?

Il sito è stato in gran parte ricostruito per rappresentare la vita del popolo Inca. Mentre è ancora in corso il restauro, c'è anche una notevole quantità di lavoro per preservare il sito dall'impatto del turismo. L'accesso a Machu Picchu è ora soggetto a limitazioni e coloro che desiderano completare il Cammino Inca devono richiedere un permesso prima del viaggio.

Ecco alcuni dei punti salienti dell'attuale sito di Machu Picchu:

Pietra Intihuatana

Machu Picchu era principalmente utilizzato come osservatorio astronomico. La Pietra Intihuatana o Sukhanka (Hitching Post of the Sun) indica precisamente date celesti significative e i due equinozi. A mezzogiorno alle date dell'equinozio, il sole si trova direttamente sopra questa pietra e non getta ombra sul terreno. Questi momenti sono stati celebrati dalle cerimonie Inca durante le quali "hanno legato il sole" per fermare il suo movimento nel cielo.


Le Pietre Intihuatana formavano una parte sacra della cultura Inca e si credeva che quando si fosse rotto, il mondo degli spiriti si allontanasse da quel sito. Di conseguenza, gli spagnoli distrussero sistematicamente tutte le pietre che incontrarono durante le loro conquiste. Nonostante abbiano attivamente cercato Machu Picchu, non l'hanno scoperto e come tale la Pietra Intihuatana rimane intatta.

Sun Gate

Questo è uno dei due ingressi principali a Machu Picchu ed è quello usato tradizionalmente dalle persone che fanno un'escursione sull'Inca Trail. Nei giorni attivi della Cittadella questa porta sarebbe stata sorvegliata da vicino per impedire ai visitatori indesiderati di entrare nella città. Se non sei arrivato attraverso il Cammino Inca, la Porta del Sole è una passeggiata di 60-90 metri dal centro di Machu Picchu. Potrebbe sembrare un duro lavoro, ma le vedute di tutta la montagna valgono la pena di ogni passo.

Tempio delle tre finestre

Affacciato sulla piazza principale, questo tempio era il principale luogo cerimoniale di Machu Picchu. Il tempio ha tre finestre (su cinque originali) lungo una parete; ognuno riferito che rappresenta una parte del mondo. Uku-Pacha (il sottosuolo), Hanan-Pacha (i cieli) e Kay-Pacha (il presente).

Huayna Picchu

Senza dubbio hai visto una montagna imponente accanto alle foto della cittadella di Machu Picchu? Questa montagna si chiama Huayna Picchu e molti visitatori salgono i gradini Inca originali per godere della vista di Machu Picchu da angolazioni uniche. Non per la finta di cuore, ma vale la pena lo sforzo extra se non altro per visitare il Tempio della Luna; un composto splendidamente scolpito di grotte intorno al lato sinistro della montagna. Pianifica in anticipo se puoi, poiché solo un certo numero di visitatori è autorizzato a intraprendere la scalata ogni giorno.

Come arrivare là

Arrivare a Machu Picchu avviene generalmente in due modi: a piedi o in autobus / treno!

Il trekking verso la "città perduta" è principalmente il culmine di un Inca Trail Trek che può essere intrapreso con vari gradi di difficoltà e comfort. La maggior parte dei visitatori arriverà in treno da Ollantaytambo ad Aguas Calientes, prima di prendere il bus navetta per 40 minuti fino a Machu Picchu. Il viaggio in treno è assolutamente incredibile, quindi vale la pena considerare per almeno un modo del tuo viaggio.



Focus - A caccia di miti: The search for Machu Picchu (Agosto 2020)