Gennaio 22, 2021

Dalla scuola di surf alla lezione di spagnolo, vivere la pura vida in Costa Rica

Ci sono alcuni modi migliori per iniziare la settimana dopo un fine settimana faticoso quando, una volta arrivato a scuola, il tuo insegnante ti dice, con tutta la gioia intatta di un bambino di cinque anni che apre il suo primo regalo la mattina di Natale: è tempo di andare a fare surf !

Ma in questo caso il mio fine settimana era stato trascorso con una cerniera in cima a 40 piedi sopra i canyon, il mio insegnante era l'istruttore di surf sempre entusiasta, Luca, e la scuola era il Costa Rica Surf Institute (CRSI) nella cittadina balneare di Tamarindo, sul paese Costa del Pacifico del Nord. E, in ogni caso, questa non è stata la tua settimana tipica.

Mentre Luca e il mio compagno di surf, Thomas, partivano per la nostra prima incursione in acqua, abbiamo avuto un corso intensivo su come catturare la nostra prima ondata. Nel suo inimitabile accento italiano, Luca ci ha detto: “Ok, ok. Sdraiati sulla tavola, punta le dita dei piedi verso il bordo della tavola e, quando vedi un'onda arrivare, pagaia, pagaia, pagaia, quindi salta in alto! ” Con oltre 20 anni di esperienza nel surf, ha vissuto e respirato onde. E pochi minuti dopo, stavamo facendo la cosa vera da soli.


Mentre mi sdraiavo sulla mia tavola, dandomi una sbirciatina dietro la spalla per prepararmi alla prossima ondata, fu una vista mozzafiato da vedere: il sole che rimbalzava sull'Oceano Pacifico, le acque non popolate che arricchiscono l'esperienza. "Questa è la tua ondata", urlò Luca, aumentando i miei livelli di adrenalina. Il surf non è sicuramente per i deboli di cuore e dato che sono stato picchiato più volte dall'oceano implacabile dell'oceano, sarebbe stato facile chiamarlo un giorno. Ma, sostenuto dal mio amico di surf tedesco, Thomas, che lo prese come un professionista, mi arrampicai a bordo ancora e ancora, desideroso di catturare la mia prima ondata.

Tamarindo abbraccia la Costa del Pacifico del Costa Rica ed è il sogno di un surfista. La spiaggia centrale si adatta principalmente ai principianti ai confini intermedi. In una giornata più avventurosa, ci siamo avventurati in quarantacinque minuti a piedi lungo la spiaggia, lottando con la mia tavola da surf, verso Playa Grande, appena a nord di Tamarindo, dove il surf e un forte vento hanno reso difficili le condizioni per il mio entusiasmo amatoriale. Ryan, stagista e appassionato di surf presso il CRSI, sorrise con entusiasmo mentre passeggiavamo lungo la spiaggia. Prendere una scorciatoia attraverso la bocca dell'estuario è stato un momento in cui si sentivano i coccodrilli qui. "A loro non piacciono le onde, non ti preoccupare, amico!" Ryan mi ha assicurato, mentre remavo nervosamente. È molto insolito che i coccodrilli siano aggressivi nei confronti degli umani in Costa Rica e imbattersi in un coccodrillo nell'oceano è una rarità - e quel giorno non abbiamo avuto problemi.

Dopo aver lottato con la mia tavola da surf per due ore ogni mattina, ho mangiato un po 'di cibo tradizionale locale: l'arroz con pollo (pollo con riso) e fagioli neri era delizioso, che puoi raccogliere per 2.000 coloni da una bancarella di cibo locale a poche centinaia metri dal CRSI.


Il piccolo distretto commerciale di Tamarindo offre anche una serie di opzioni per mangiare e fare rifornimento prima delle lezioni di spagnolo del pomeriggio. Un frullato di frullati e frutta fresca di Pura Vida, pieno di avena, banana e miele, mi ha dato energia per le lezioni pomeridiane mentre nei vari ristoranti sono disponibili anche piatti di pasta fatta in casa, gustosi panini tostati e insalate tropicali.

Con il mio drink energizzante inghiottito, stavo raramente andando per la mia prima lezione. Stanco di ascoltare le mie amiche di lingua spagnola chiacchierare tra loro mentre sorridevo e annuivo amabilmente, era giunto il momento di mettere insieme i miei spettacoli e immergermi nella lingua.

Uno dei grandi aspetti di CRSI è che i tuoi insegnanti cercheranno sempre di prendere in giro il tuo spagnolo, per quanto elementare. Il sempre sorridente Henry, uno dei miei insegnanti, ti farà iniziare, indagando sul tuo fine settimana o su quello che hai fatto a Tamarindo, per iniziare una discussione. I tedeschi Isa e Thomas erano i miei compagni di corso e, con il suono delle onde e la musica ritmica e funky della salsa che si mescolavano insieme fuori, era facile motivarsi mentre combattevamo con verbi irregolari, pronuncia provocatoria e il temuto suono spagnolo "r" per Persone che parlano inglese. Puoi anche scegliere di fare una lezione individuale con un insegnante per affinare le tue abilità linguistiche in crescita, ma dato che era fuori stagione, le dimensioni massime delle classi erano limitate a tre persone.


CRSI lancerà anche tre sessioni di yoga se ti iscrivi a uno dei loro programmi di surf. Era il modo perfetto per sradicare quelle tensioni e dolori dal surf di una settimana e, nonostante lo strano sguardo divertente dei passanti, guardare lo splendido tramonto mentre meditare su Tamarindo Beach era una serena felicità.

Ho vissuto in famiglia con una famiglia locale costaricana nel rustico villaggio di Santa Rosa, a soli 20 minuti da Tamarindo, il che mi ha dato un'idea di come vivono i pacifici residenti del villaggio. Il CRSI ha organizzato un prelievo tutti i giorni da casa mia per la settimana e il trasferimento, tramite uno degli insegnanti locali, quindi è stato facile entrare e uscire dalla città.

Mia madre, Jeanette, mi ha preparato felicemente la colazione - tipicamente pane, uova, pancetta e riso con succo di frutta - e abbondanti pasti serali. Sono stato trattato come uno di famiglia e lei sorrideva da un orecchio all'altro ogni volta che entrai nello spagnolo di base.

Svegliarsi al suono di uccelli esotici e sole era una bella variante di Tamarindo, o usare il suo nome colloquiale, amato da alcuni dei locali, "Tamagringo", per il gran numero di turisti che popolano la città.

Tra il surf e lo spagnolo, c'era ancora tempo per godersi un tour di avventura di un giorno a Rincón de la Vieja. La giornata è iniziata con passeggiate a cavallo su un terreno montagnoso collinare attraverso i sentieri del ranch di 494 acri, ammirando alcune viste sbalorditive dell'area circostante, prima di guidare attraverso la foresta fino alle cascate, dove siamo saltati in singoli tubi d'acqua e siamo scesi le rapide del Rio Azul in un giro di 45 minuti alla ricerca del brivido. Questo è stato seguito da un pranzo a buffet presso il lodge - un miscuglio di insalata, riso, fagioli e pollo e pesce - e un tour di fodera con zip maratona attraverso il Rio Blanco Canyon, cascate sopra l'acqua, enormi acri di foresta tropicale e canyon ripidi.

Alla fine, avevamo guadagnato un bagno di fango e un tuffo nelle sorgenti termali di Rio Negro, nel profondo della foresta. Copri il tuo corpo con argilla vulcanica di fango e poi lavalo via in una delle sei piscine calde, gorgogliando con acqua naturale e cristallina. Le attività avventurose, unite al bellissimo paesaggio, hanno aiutato la nazione ad attirare 2,34 milioni di turisti l'anno scorso - un record storico - e saranno alcune delle attività che la nazione in via di sviluppo promuoverà attraverso 26 fiere turistiche internazionali nei prossimi quattro mesi.

Il mio corso di dieci giorni non era abbastanza vicino per padroneggiare lo spagnolo, ovviamente, ma in un ambiente fantastico e divertente come questi, è facile capire perché il Costa Rica è classificato come "uno dei luoghi più felici della terra". Ritornerò sicuramente; non ultimo per conquistare quel suono "spagnolo" spagnolo.



EF Playa Tamarindo, Costa Rica – Info Video in English (old) (Gennaio 2021)