Agosto 13, 2020

Guidare a Montreal - Non vale il mal di testa

Il mio consiglio per i visitatori che vogliono guidare a Montreal è:

NON FARLO!

Davvero, probabilmente non vale la pena mal di testa.

Abbiamo una rete di strade a senso unico che ti faranno impazzire. La nostra infrastruttura è stata considerata peggiore della maggior parte del Terzo mondo. Il parcheggio può essere un incubo costoso - anche una volta trovato, è meglio sapere come parcheggiare in parallelo e rapidamente!

Siamo demoni della velocità sulla strada che ti taglieranno in un secondo, da sinistra o destra. I segnali di stop sono presi come suggerimenti. Le luci gialle significano accelerare e attraversare l'incrocio.

È tutto un po 'selvaggio, ma una volta capito, vedrai che il caos ha in realtà un senso di prevedibilità.

Molte persone qui guidano come se non gli importasse se vengono uccise o uccise. Se sei a posto per cogliere l'occasione, sicuramente, vieni a giocare a Russian Road Roulette con noi.


Il lato positivo, abbiamo un fantastico sistema di trasporto pubblico esteso. La maggior parte dei nostri tassisti sono personaggi decenti, non ombrosi. Abbiamo meravigliose sezioni della città riservate esclusivamente ai pedoni e ovviamente abbiamo la più grande città sotterranea del mondo.

Chi ha bisogno di un'auto in città allora?

Ammetto che probabilmente vorrai avere un'auto su della città, anche se i nostri treni pendolari sono un modo molto comodo e conveniente per farlo.

Detto questo, se sei davvero un gioco da guidare, ci sono alcune cose che dovresti sapere:


Tutti i nostri segnali stradali sono dentro francese. "Arrêt" significa fermare. "Congestione" significa traffico e "bloqué" significa che la strada / uscita è bloccata. Dal momento che siamo in fase di costruzione quasi costante, vedrai molto di questo, oltre alla "deviazione". Una "sortita" è un Uscita e un "Expy" è un autostrada.

Non puoi girare a destra su una luce rossa sull'isola di Montreal. Rispettare eventuali restrizioni per le svolte a destra sui rossi quando si è fuori dall'isola.
Questo suggerimento è utile per tutto il Canada: le autostrade con numerazione pari corrono da est a ovest e quelle dispari da nord a sud. Le luci verdi lampeggianti ti danno privilegi di svolta prioritari.

Non è necessario cedere a luci gialle lampeggianti. Devi considerare le luci rosse lampeggianti come un segnale di stop.
Ad una fermata di quattro punti, la persona a destra ha il "diritto di passaggio". Lo dirò vagamente anche se per la maggior parte del tempo, passa per chi è arrivato per primo.

Quando vedi una freccia verde, puoi andare dritto ma NON GIRARE a meno che non diventi una luce verde completa o una freccia che gira.
Un segno con una freccia dritta nera significa che non puoi girare, DEVI continuare dritto, anche se teoricamente sarebbe possibile. Non far arrabbiare la gente del posto o turbare il flusso del traffico cercando di cavartela.

Ci sono alcuni segnali che vietano le svolte in certe ore, di solito nelle ore di punta. Sono in 24 ore, quindi comprendi il sistema prima di iniziare il viaggio.


Mentre ci sono eccezioni, la maggior parte dei conducenti di Montreal sembra essere più impaziente con le targhe esterne. Non prenderlo sul personale. Abbiamo autovelox, quindi riceverai una fattura per posta se catturato.

Il segreto della guida invernale è andare LENTAMENTE. Non schiacciare neanche i freni. Tutto deve essere fatto con un tocco leggero. I pneumatici invernali sono obbligatori su tutti i veicoli dal 15 dicembre al 15 marzo, ma Communauto è esente.

I bambini fino a 40 libbre e 63 cm devono viaggiare in un seggiolino di sicurezza adeguato e mai nel sedile anteriore. I taxi sono esenti da questo requisito.

Soprattutto, usa il buon senso, tieni gli occhi aperti e porta con te un secchio pieno di nervi e pazienza.

Buona fortuna e buona guida!


Sentiti libero di commentare con altri suggerimenti ed esperienze!



EL ARGENTINO que Manejó de USHUAIA a ALASKA! | Viaje por la Panamericana con @El Mundo en Torino ???????? (Agosto 2020)