Gennaio 26, 2021

10 cose da sapere prima di visitare la Colombia

Il Sud America sta rapidamente emergendo come una delle principali destinazioni verso cui viaggiare. E dopo il mio viaggio in Colombia, vedo perché!

Ciò che ti colpisce di più della Colombia è quanto sia colorato. C'è una così ricca diversità in tutto: cultura, cibo, geografia, clima ... tutto!

Ho trascorso 2 settimane in tre città della Colombia e non ho ancora visto nemmeno la metà di ciò che il paese ha da offrire. Bogotà, Cartagena, Cali, Medellin, la regione del caffè, il parco nazionale Tayrona, le Isole del Rosario, la regione amazzonica, Ciudad Perdida, San Andrés ... l'elenco non finisce mai. Tutto quello che devi fare è pianificare il tuo viaggio: inizia con la prenotazione dei voli e poi la prenotazione del tuo alloggio!


Viaggiare in Colombia sembra accessibile, ma la parte di pianificazione è difficile. Conoscere la cultura locale è prezioso e connettersi con un locale PRIMA di andare verso il basso può aiutarti a ottenere il massimo dal tuo viaggio.

Per semplificare il primo passo, queste 10 cose che devi assolutamente sapere prima di andare in Colombia:

1. La Colombia è generalmente sicura da visitare

C'è stato un tempo in cui i viaggiatori evitavano il paese a causa della sua brutta associazione con cartelli e violenza. Ciò è in gran parte scomparso e ciò che rimane è un paese vibrante con paesaggi spettacolari, gente amichevole e una ricca cultura. In effetti, alcune aree di Bogotà, come la sofisticata ed elettrica Zona-T, si sentono come qualsiasi altra città cosmopolita del mondo sviluppato. Il trasporto pubblico di Medellin, una città che è emersa dall'ombra dei cartelli della droga, la metropolitana di Medellin è una cosa di bellezza ed è una delle più riuscite al mondo.

La violenza non dovrebbe essere un motivo per cui stai evitando quel viaggio in Colombia. Ma, detto questo, è saggio essere consapevoli di ciò che ti circonda. Considerazioni pratiche sulla sicurezza, come qualsiasi altra città sconosciuta, sono essenziali. Attenersi a luoghi in gran parte affollati: durante il primo viaggio, prendere in considerazione destinazioni turistiche popolari o le città della Colombia. La Colombia è ancora alle prese con disparità economiche, quindi è meglio astenersi da esibizioni ostentate di ricchezza e accessori di marca.


Si consiglia inoltre di stipulare un'assicurazione di viaggio prima di partire Nomadi del mondo per alcuni buoni affari.

2. Comprendere il peso colombiano

La valuta locale è il Peso colombiano (COP $) e le denominazioni sono in milioni, spagnole per migliaia. I menu nei ristoranti e nei caffè potrebbero elencare un cappuccino per $ 5.000 - questo significa che il costo è di 5 milioni. Nel linguaggio comune, il mil viene spesso lasciato cadere. Le note usate di frequente sono disponibili in tagli da 1000, 2000, 5000, 10000, 20000 e 50000 pesos.

3. Ottieni il miglior tasso di cambio usando le carte o gli sportelli bancomat

Ancora meglio se si dispone di una carta internazionale senza costi di transazione. Una carta Citibank funziona meglio: offre un ottimo tasso di cambio agli sportelli bancomat, che sono comunemente disponibili nelle principali città e se si dispone di una carta, non è necessario sostenere la commissione aggiuntiva. Ma anche con la commissione, nel caso in cui non si disponga di una carta Citibank, si ottiene comunque un affare migliore utilizzando una carta per il pagamento o il prelievo da un bancomat.

4. Controllare i requisiti per il visto

Ricontrolla, potresti non aver bisogno di un visto turistico per entrare in Colombia. Ad esempio, mentre i titolari di passaporto di paesi come Stati Uniti, Unione Europea e Canada, tra gli altri, non richiedono il visto per entrare; i titolari di visto per Stati Uniti o Schengen (escluso il visto di transito), provenienti da Cina, India, Tailandia e Vietnam hanno anche accesso senza visto. È meglio visitare Migración Colombia o chiamare il numero dell'assistenza clienti e verificare lo stato corrente del proprio paese. Sono inoltre pronti a rispondere alle e-mail.


5. Controlla l'app meteo prima di pianificare la tua visita

E non posso sottolineare abbastanza su questo. Ogni città ha un clima completamente diverso, principalmente a causa delle diverse altitudini in cui si trovano. Mentre Bogota gode di un clima freddo e autunnale a New York tutto l'anno, Medellin è leggermente più calda e Cartagena è una soleggiata città costiera tropicale. Vesti e metti di conseguenza: per Cartagena, metti un cappello, occhiali da sole, (un sacco di) crema solare e abiti fluenti mentre Bogota richiede jeans e sciarpe e sofisticati abiti occidentali.

6. Muoversi in Colombia

I voli potrebbero essere l'opzione migliore per i viaggi interurbani, specialmente quando devi coprire così tanto in poco tempo - e non è costoso. Vai ai siti locali di LAN, Avianca o Copa per le migliori offerte.

Il trasporto pubblico, come in qualsiasi altra parte del mondo, è il mezzo più economico per spostarsi all'interno di una città. Medellin ha un fantastico sistema metropolitano e consiglio di guidarlo almeno una volta. La versione del trasporto pubblico di Bogotà, dopo molti tentativi falliti in metropolitana, è il Transmilenio, un autobus in rapido transito. Abbastanza efficiente, questo può essere un po 'difficile da capire, ma non impossibile. Chiedi se non capisci: le persone sono molto utili.

Se devi prendere un taxi, astieniti dal chiamarlo fuori strada. Scarica Easy Taxi o Tappsi: queste app sono popolari e rappresentano un modo più sicuro per chiamare un taxi.

7. Considerare di investire in una guida di viaggio

Sì, anche se hai svolto tutte le tue ricerche. E questo principalmente per tenere traccia di tutte le curiosità e le curiosità della storia che queste guide offrono, e non per seguire un certo sentiero. Sono rimasto sbalordito da quanto sia ricca la storia della Colombia e ho scoperto che la mia guida di viaggio era una buona narratrice di storie.

8. Non è indispensabile essere fluenti in spagnolo da visitare

Non conosco quasi nessuno spagnolo e mi sono divertito molto! Non molte persone parlano inglese (specialmente a Medellin) ma una buona parte di loro lo fa. Le persone in Colombia sono molto utili e la maggior parte di loro è abbastanza paziente da vederti recitare goffamente parole. Porta con te un foglio di carta e una penna, se necessario (mi è stato utile quando ho dovuto chiedere in giro i numeri delle rotte Transmilenio a Bogotà: lo staff Transmilienio non parlava inglese).

Consiglierò di iscriverti a Babbel per imparare alcune nozioni di base prima di andare. Esercita le parole di base che ti aiuteranno a spostarti.

9. Vai con appetito

Ci sono molte opzioni alimentari internazionali disponibili in Colombia, ma per favore provate la cucina locale. Prova l'Ajiaco (una zuppa base di Bogotà fatta con pollo, tre varietà di patate ed erbe colombiane), Cazuela de Fríjoles (stufato di fagioli rossi), Arepa (una focaccia fatta di pasta di mais macinata o farina cotta), Empanada (una strada popolare cibo fatto piegando la pasta o il pane con ripieno di carne o formaggio) e se osate, Mondongo (zuppa di trippa a dadini cotta lentamente con verdure).

Per una guida su cosa mangiare, partecipa a un tour gastronomico, un tour gastronomico privato o un tour della birra.

10. L'aggancio è accettato

Questo è vero per alcuni mezzi di trasporto come i taxi fuoristrada e (soprattutto) i venditori ambulanti. Ho comprato una collana da un venditore ambulante per $ 10COP. Ha citato $ 50COP per cominciare. Ha! Cercali nelle strade di Bogotà e del Parque Lleras a Medellin. E ricorda di contrattare definitivamente quando acquisti sombreri a Cartagena!

Questa dovrebbe essere una buona preparazione preliminare. La Colombia è un paese meraviglioso e ti consiglio vivamente di pianificare la tua prossima vacanza lì. Oh, e non dimenticare di portare la tua macchina fotografica!

Mentre puoi viaggiare per la Colombia da solo, se sei meno avventuroso e preferisci unirti a un gruppo, dai un'occhiata ai tour di G Adventures in Colombia.



Cosa sapere prima di viaggiare in Colombia (Gennaio 2021)